Blog categories

Comments

E-commerce manager: cosa fa il responsabile ecommerce e che competenze deve avere

L’e-commerce manager è diventata in questi anni una delle professioni più ricercate e fondamentali del digital marketing.
Ma un e-commerce manager cosa fa di preciso? La professione di e-commerce manager richiede diverse competenze e abilità che possono essere acquisite tramite master, corsi professionali online e in aula e tanta esperienza. La formazione sul campo, nel lavoro quotidiano, è ciò che più di ogni altra cosa permette di acquisire esperienza e capacità di gestione. Ideare, progettare, sviluppare le strategie di vendita, fino alla gestione dei processi e il monitoraggio dell’andamento delle vendite: sono tante le skills richieste.
Analizziamo più a fondo tutti i dettagli di questa professione.

E-commerce manager: cosa fa e di cosa si occupa

Quella dell’e-commerce manager è, dunque, una professione multidisciplinare.
Un e-commerce manager progetta e studia la strategia per offrire ai clienti la migliore user experience possibile. Conosce i dettagli commerciali per aumentare le vendite e le caratteristiche tecniche che un e-commerce di successo deve avere. Per questo, è fondamentale coordinarsi con chi si occupa del marketing aziendale.
Importantissima per ogni negozio online è la fase di lancio di nuovi prodotti o servizi, in questo il ruolo di un bravo e-commerce manager consiste nel capire e anticipare i bisogni dei clienti.

Passando agli aspetti più tecnici legati a cosa fa un e-commerce manager, l’esperienza di un buon esperto di vendite online è di primaria importanza anche nella definizione delle politiche di prezzo, di pagamento e post-vendita.

Inoltre, si occupa della gestione del rapporto con i fornitori e dell’individuazione di forme di pagamento all’avanguardia e che garantiscano la privacy e la sicurezza di chi acquista online.

E-commerce manager: che competenze deve avere

Il punto di partenza per chi decide di intraprendere questa professione è avere una buona predisposizione alla gestione di progetti complessi e molto strutturati.
Un bravo e-commerce manager deve essere orientato al successo e a ragionare per obiettivi. Da un punto di vista tecnico, è fondamentale avere competenze in ambito SEO, Social Media e campagne di Advertising; conoscere diverse nozioni di Web design e programmazione.
Saper sfruttare i tool analitici per monitorare le performance e capire i comportamenti d’acquisto.

Un e-commerce manager deve necessariamente conoscere le varie piattaforme per la realizzazione e la gestione dei negozi online, come ad esempio le più diffuse Magento e Prestashop. Avere conoscenze legate al content marketing è importante per sfruttare al meglio le opportunità offerte della rete per dare visibilità al brand, nel rispetto della brand identity e per ottenere le migliori performance attraverso canali come i social, il mobile marketing e l’email marketing.
Gestire un team strutturato e con figure molto diverse tra loro necessita competenze a 360°.
Il manager deve quindi coordinare i diversi ambiti e le varie fasi che portano dall’ideazione al successo di un negozio online.

A chi affidarsi per la gestione di un negozio online

Ora che hai scoperto cosa fa un e-commerce manager, potrai facilmente renderti conto di quante fasi delicate e complesse vanno affrontate nello sviluppo di un negozio online.
Questo mercato è ormai indispensabile per tutte le imprese che vogliono aumentare le vendite e il fatturato. Infatti, sempre più aziende decidono di sviluppare un e-commerce.

Un errore che tanti fanno è quello di voler gestire tutto in autonomia, credendo di riuscire a ottimizzare tutti i processi e ottenere performance importanti.

Affidare la gestione di un progetto di e-commerce in outsourcing è la scelta migliore per risparmiare tempo, ottimizzare la gestione e garantirsi la migliore analisi delle opportunità da cogliere e la gestione ottimale del processo di vendita. Se stai pensando di aprire un negozio online o di sfruttare al meglio il tuo e-commerce, far gestire tutto in outsourcing è la scelta migliore.

Interdigitale, web agency specializzata nella progettazione e gestione di e-commerce, con anni di esperienza in diversi settori come turismo, estetica, food e moda, ha idee e soluzioni da vendere per farti aumentare le vendite.

E-commerce manager: cosa fa il responsabile ecommerce e che competenze deve avere ultima modifica: 2021-04-24T09:45:12+02:00 da interdigitale