Blog categories

Comments

Magento 2: una soluzione ideale per ecommerce B2B

Magento 2: una soluzione ideale per ecommerce B2B

Il B2B è una parte importante del business di molte aziende, di diverse categorie e dimensioni. La vendita online, attraverso ecommerce ideati e realizzati in ottica B2B ha conosciuto un forte incremento negli ultimi anni. Sono sempre di più le aziende che decidono di lanciarsi in questo mercato. Prima di affrontare questa sfida digital, occorre farsi delle domande importanti che riguardano la scelta della piattaforma da usare e l’agenzia a cui affidare in outsourcing la realizzazione e la gestione dell’ecommerce. Magento 2 è la piattaforma più indicata per questa tipologia di negozi online. Scopriamo cos’è e che vantaggi offre.

Magento 2: cos’è e come funziona

Magento 2, nella versione dedicata al B2B, è una soluzione “tutto in uno” per aumentare le conversioni nel periodo più breve possibile e nel modo più facile ed efficace.
Perché è la piattaforma ideale per il business B2B?
Si tratta di una delle piattaforme più utilizzate nell’ambito B2B (anche se funziona benissimo per il B2C). Nata nel 2007, è cresciuta nel corso degli anni, fino ad essere acquisita da Adobe nel 2018.
Magento 2 è l’ultima versione della piattaforma e, a breve, sarà l’unica presente sul mercato.
Completa ed efficiente, permette una gestione totale e personalizzata del proprio catalogo prodotti, sia per quanto riguarda l’inventario e il design dell’ecommerce che per quanto concerne la scelta dei metodi di pagamento.

Magento ha al suo interno delle funzioni che permettono di ottimizzare al meglio la SEO, migliorando quindi il ranking dell’ecommerce su Google e permettendo al brand di raggiungere più velocemente il target di potenziali acquirenti, aumentando di conseguenza le conversioni.

Non essendo una piattaforma di facile utilizzo, è consigliabile rivolgersi ad un’agenzia specializzata nella realizzazione di ecommerce b2b e affidare il progetto in outsourcing, evitando errori e sfruttando al meglio tutte le potenzialità di Magento 2.

Magento 2 è attualmente disponibile nelle versioni:

  • Magento Open Source
  • Magento Commerce

Che differenza c’è tra le due versioni?

Magento Commerce ha diverse funzioni extra che la versione Open Source non offre. Scopriamone alcune.
La funzione Customer Attributes permette di impostare attributi legati al cliente e all’indirizzo cliente personalizzati da mostrare al momento della registrazione all’ecommerce e nel check out.
Customer Segments permette di mostrare offerte personalizzate ai clienti sulla base di regole flessibili di segmentazione, da impostare a seconda dei periodi e degli obiettivi di vendita.
La funzione Gift Cards permette ai clienti di acquistare e inviare carte regalo da utilizzare per acquisti sull’ecommerce.
La funzione Gift Registry consente all’utente di creare una lista regali da inviare ad amici e familiari.
Store Credit è la possibilità di accreditare un importo sul profilo del cliente da utilizzare per acquisti futuri.
Questi sono solo alcuni dei tantissimi vantaggi offerti dalla versione Commerce.
La possibilità di accedere a funzioni extra e di poter personalizzare al meglio il proprio ecommerce, rende la versione Commerce quella da preferire per chi sceglie di iniziare a vendere online rivolgendosi ad un target B2B.

Perché scegliere Magento 2 per un ecommerce B2B

Rendere l’esperienza d’acquisto più semplice e veloce, poter gestire al meglio sconti, vendite private e offerte personalizzate sono due dei fattori più importanti che determinano il successo di un ecommerce. Magento 2 dà la possibilità al merchant di gestire al meglio questi due aspetti.

Il customer care, la capacità di far sentire il cliente seguito e garantito anche nelle fasi pre e post vendita, è un aspetto impossibile da sottovalutare che, grazie alla funzione Customer Attributes precedentemente citata, fanno di Magento 2 la soluzione perfetta per un ecommerce B2B.

Magento 2 ha tra le sue funzioni extra quella di rendere le transazioni online sicure (cosa fondamentale considerando il valore medio delle transazioni B2B). La funzione Payment Restrictions permette di selezionare metodi di pagamento garantiti e permette di acquistare solo tramite registrazione e login. Questo rende impossibile l’accesso a chi ha cattive intenzioni e vuole commettere delle truffe online.

Queste ed altre estensioni vengono continuamente rilasciate per la piattaforma Magento B2B, proprio in considerazione delle peculiarità e del livello economico delle vendite B2B.

Quanto costa un ecommerce B2B con Magento 2?

Uno dei motivi che fanno di Magento 2 una delle piattaforme preferite da chi deve realizzare un ecommerce, B2C o B2B, è dato dall’esistenza di una piattaforma basic da scaricare gratuitamente. Questo però non basta, in particolare per chi vuole lanciarsi nelle vendite online B2B. Per ottenere il massimo, è indispensabile accedere alla versione completa e a pagamento e sfruttare tutte le potenzialità e le estensioni di cui si è parlato nei paragrafi precedenti.

Quanto costa, quindi, Magento 2 nella sua versione completa?
Dipende. Dalle esigenze dell’azienda e dall’obiettivo da raggiungere.

Se si tratta di aziende di piccole e medie dimensioni, potrebbe non essere necessario disporre di tutte le funzioni, ma solo di alcune.
Se l’azienda è di grande dimensioni e il catalogo prodotti e le transazioni hanno numeri importanti, è indispensabile scegliere la versione con più potenzialità.

Esistono tre versioni differenti tra cui puoi scegliere:

  • Community Edition: è open source, è distribuita gratuitamente e offre le funzioni base (non è consigliabile per chi vuole ottenere risultati importanti).
  • Professional Edition: è a pagamento e ha un costo base di circa 3.000 euro e offre molte funzionalità in più, tra cui la possibilità di creare dei codici sconto, indispensabili per ottenere più conversioni.
  • Enterprise Edition: è la versione perfetta per le aziende di grandi dimensioni, con cataloghi prodotti significativi e transazioni medie di alto livello. Permette di gestire al meglio ogni singolo aspetto e ha un costo di circa 13.000 euro.

Alla spesa per l’acquisto della piattaforma, vanno aggiunti i costi legati all’acquisto di un server cloud e, ovviamente, le spese per l’assistenza continua di un’agenzia specializzata nella realizzazione di ecommerce e nel digital marketing.

A chi affidarsi per un ecommerce B2B

Creare e gestire un ecommerce, risolvere velocemente i problemi che si possono creare in fase di logistica e nelle fasi pre e post vendita, offrire un adeguato customer service ai clienti, saper sfruttare al meglio tutte le funzioni offerte dalla piattaforma Magento 2: tutto questo può essere fatto correttamente in un solo modo.

Come? Affidando il progetto in outsourcing ad un’agenzia con esperienza pluriennale che sappia aiutarti a ottenere il massimo dalla vendita online.

Interdigitale è specializzata in questo campo e nel digital marketing (strumento imprescindibile per vendere anche grazie all’aiuto delle inserzioni sponsorizzate, della SEO e dei social media) e ha gestito tantissimi progetti per aziende di ogni tipologia, riuscendo a trasformare l’investimento richiesto in un significativo aumento delle vendite e del fatturato.

Se sei pronto a lanciarti nelle vendite online B2B e hai capito perché Magento 2 è la soluzione migliore per il tuo ecommerce, contattaci per una consulenza.

Ti accompagneremo passo dopo passo verso il successo che desideri!

Magento 2: una soluzione ideale per ecommerce B2B ultima modifica: 2021-07-08T16:24:10+02:00 da interdigitale
div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.interdigitale.it/wp-content/uploads/2018/05/bg101.jpg);background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 120px;}